E’ da ieri che ad ogni cosa che qualcuno mi dice o sento in tv, radio etc rispondo con delle stronzate immani.

E stamattina pure mi ci sono svegliata così.

Poi ho aperto l’internet e ho trovato le foto di una ragazza con il padre con sottotitolo “fatti con lo stampino” e mi sono ricordata che anche mio babbo certi giorni si svegliava così e non lasciava in pace nessuno.

Ti tirava gli oggetti addosso (l’ho fatto ieri con mia madre), ti scocciava venendoti dietro (l’ho fatto ieri con una collega), rispondeva scherzando ad ogni affermazione (lo sto facendo da ieri).

E mi sono guardata le mani e i piedi, che mia madre dice che sono uguali a quelli del babbo e mi sono resa conto che anche io sono fatta con lo stampino.

Fisicamente assomiglio più a mia madre, caratterialmente direi più a mio padre.

Che poi lui era uno che veramente ti sfiniva per la voglia di giocare e che quando eravamo piccoli per questa sua voglia di giocare ci ha messo seriamente in pericolo!

Tipo: ha fatto scendere mio fratello da uno scivolo in sella ad un triciclo mentre lui gli faceva le foto o per gioco mi ha iniettato fumo di sigaretta attraverso una cannuccia (avevo 4 anni e sono svenuta di botto ovviamente); roba che se un padre lo facesse adesso lo arresterebbero.

Però poi ci portava a  fare il salto a “Merdonia” (era un posto di Cagliari tenuto non molto bene dove sul rettilineo vi era un avvallamento nell’asfalto). La macchina piena di ragazzini, davanti e dietro, senza cintura veniva lanciata ad altà velocità sul rettilineo e poi prendeva il gradino e tu volavi nell’abitacolo come gli astronauti nello spazio e ti veniva la “paura alla pancia”.

A parte queste cose non posso dimenticarmi che sdraiato sul letto di ospedale scherzasse sul fatto che si sarebbe presentato la notte a mia madre se si fosse risposata (e questo mi ha insegnato che si può scherzare su TUTTO) e che ci ha instillato il rispetto per la gente che lavora e per se stessi.

Insomma, in un periodo un po’ particolare, sono contenta di essere stata fatta con lo stampo uguale a Pino.

I.

P.S. grazie a Kika13 🙂

Annunci